Title Image

Aurora Boreale: i 4 migliori posti e i migliori periodi per vederla

Blog

Aurora Boreale: i 4 migliori posti e i migliori periodi per vederla

aurora boreale in Norvegia

Aurora Boreale: la guida per vedere lo spettacolo del Nord

Ci sono fenomeni della natura che lasciano senza fiato anche solo a sentirne parlare. Uno di questi è l’aurora boreale, una meraviglia che tantissime persone sognano di ammirare almeno una volta nella vita. Di cosa si tratta? Dove vederla? Scopriamolo assieme nelle prossime righe di questo articolo.

In questo articolo parleremo di:


Che cos’è l’aurora boreale

Partiamo dalle basi, cercando di capire di cosa si parla quando si chiama in causa l’aurora boreale. Conosciuta anche come aurora polare, è un fenomeno naturale ottico in cui è possibile apprezzare affascinanti bande colorate di cromie che vanno dal verde all’azzurro e che sono frutto dell’interazione fra protoni ed elettroni di origine solare e ionosfera. Con quest’ultimo termine tecnico si inquadra la fascia dell’atmosfera compresa, in linea di massima, fra i 60 e i 1000 km di altitudine.

Scopri i nostri tour organizzati


Come si crea l’aurora boreale

Come già accennato, l’aurora boreale è frutto dell’interazione fra particelle cariche di energia, protoni ed elettroni per la precisione, e atomi neutri della ionosfera terrestre. Le suddette particelle agiscono eccitando tramite processi di collisione gli appena menzionati atomi neutri che, dopo un determinato lasso di tempo, emettono delle particelle di luce i cui colori dipendono dai gas presenti nell’atmosfera.


aurora boreale

Quali sono i periodi migliori per vedere l’aurora boreale

I periodi migliori per vedere l’aurora boreale sono quelli che vanno da febbraio a marzo e da settembre a ottobre. Entrando nel dettaglio dei consigli in merito, si ricorda che, se si ha intenzione di ammirare questo fenomeno naturale in tutta la sua bellezza, è bene considerare il primo intervallo di tempo. Il motivo? Le luci ricordate nel paragrafo precedente sono più iridescenti.

Scopri i nostri viaggi organizzati

 


Aurora boreale in Islanda

L’Islanda è una delle mete preferite dei turisti a caccia di aurore boreali. Vediamo, nei prossimi paragrafi, qualche dritta per ammirare in tutta la sua meraviglia questo straordinario fenomeno naturale.

aurora boreale in IslandaQuando vedere l’aurora boreale in Islanda

Il periodo migliore per vedere l’aurora boreale in Islanda va da ottobre a marzo (in alcuni casi, è possibile ammirare il fenomeno naturale anche durante le settimane di agosto).

Miglior fascia oraria per vedere l’aurora boreale in Islanda

La fascia oraria consigliata per vedere l’aurora boreale in Islanda è quella compresa tra le 23 e l’1 di notte.

Miglior città per vedere l’aurora boreale in Islanda

Sono diversi i luoghi raccomandati per vedere l’aurora boreale in Islanda. Nell’elenco è possibile citare la capitale Reykjavik e i suoi dintorni, così come la penisola di Snaeffellsness (in quest’area, è particolarmente consigliata la zona del Monte Kirkjufell).


Aurora boreale in Finlandia

Come non citare la Finlandia quando si parla dei Paesi dove ammirare l’aurora boreale? Anche in questo caso, vediamo qualche dritta pratica sui luoghi e i momenti migliori.

aurora boreale in Finlandia

Quando vedere l’aurora boreale in Finlandia

Il periodo migliore per vedere l’aurora boreale in Finlandia è quello dei mesi compresi fra settembre e marzo.

Scopri i tour della Finlandia

Miglior fascia oraria per vedere l’aurora boreale in Finlandia

Chi vuole vedere l’aurora boreale in Finlandia dovrebbe tenere conto dell’indicazione sopra citata relativa ai mesi e, per quanto riguarda gli orari, considerare, in linea generale, la fascia tra le 21 e l’una di notte.

Miglior città per vedere l’aurora boreale in Finlandia

Più che di città perfetta per vedere l’aurora boreale in Finlandia bisognerebbe parlare di regione e in particolare della Lapponia. Per quanto riguarda le città, tra quelle maggiormente consigliate troviamo Alta e Kiruna.


Aurora boreale in Svezia

Un viaggio in Svezia può rivelarsi un’ottima occasione per scoprire la magia dell’aurora boreale. Continua a leggere per scoprire quando e dove è possibile ammirare questo fenomeno in tutta la sua magia.

aurora boreale in SveziaQuando vedere l’aurora boreale in Svezia

Il periodo migliore per ammirare l’aurora boreale in Svezia è quello compreso tra ottobre e marzo. Il mese appena citato è considerato perfetto per via dell’assenza di precipitazioni atmosferiche.

Miglior fascia oraria per vedere l’aurora boreale in Svezia

Anche in questo caso, la fascia oraria perfetta per ammirare l’aurora boreale è compresa tra le 21 e l’una di notte.

Miglior città per vedere l’aurora boreale in Svezia

Le città migliori per vedere l’aurora boreale in Svezia sono Abisko e Kiruna. Il secondo centro urbano è il più settentrionale del Paese. Il primo, invece, è una sua frazione.


Aurora boreale in Norvegia

Concludiamo questo piccolo viaggio alla scoperta dei luoghi dove ammirare l’aurora boreale parlando della Norvegia, un altro Paese del Nord Europa che, tra i motivi della sua fama, annovera il meraviglioso fenomeno a cui sono dedicate queste righe.

Quando vedere l’aurora boreale in Norvegia

aurora boreale in Norvegia

Come nel caso dei Paesi precedentemente elencati, anche quando si parla della Norvegia è il caso di ricordare che, in linea di massima, il periodo migliore per ammirare l’aurora boreale è quello dei mesi compresi tra marzo e settembre.

Attenzione: si tratta di indicazioni generali! Sia nel caso della Norvegia, sia nei paesi precedentemente trattati, è bene sottolineare che una notte particolarmente limpida non è garanzia matematica di poter vedere l’aurora boreale..

Miglior fascia oraria per vedere l’aurora boreale in Norvegia

Ancora una volta, ricordiamo che la fascia oraria perfetta per vedere l’aurora boreale è quella compresa tra le 21 e l’una di notte. Pure in questo frangente bisogna mettere in primo piano la flessibilità. Può infatti capitare di ammirare il sopra citato fenomeno anche alle 3 e alle 4 di notte.

Miglior città per vedere l’aurora boreale in Norvegia

Chi si appresta a fare un viaggio in Norvegia ed è alla ricerca di riferimenti su dove vedere l’aurora boreale, può prendere in considerazione la città di Tromsø. Centro urbano situato nella zona settentrionale del Paese e settima città per popolazione, Tromsø è famosa anche come “porta di accesso all’Artico”. Quando la si nomina, è necessario rammentare che gli appassionati di fotografia la apprezzano particolarmente in quanto gli scatti dell’aurora boreale sono resi ancora più speciali dalla presenza dei contorni dei fiordi. 

Ricordiamo anche la città di Narvik, considerata tra le migliori per ammirare l’aurora boreale in Norvegia soprattutto per via del suo clima e del cielo terso. Il punto panoramico più bello in assoluto è il Monte Narvikfjellet. Un doveroso cenno finale va dedicato all’isola di Senja, un luogo paradisiaco al di là della possibilità di catturare scatti magici dell’aurora boreale.


Perché scegliere Gitan Viaggi

Per chi desidera organizzare un viaggio per vedere l’aurora boreale, la scelta giusta è una sola: Gitan Viaggi. Lavoriamo ogni giorno con passione, selezionando le strutture migliori e le mete più interessanti, per proporre  viaggi organizzati di valore, pianificati sulla base di elevatissimi standard di qualità e sicurezza.

Siamo in grado di fornire tutte le coperture assicurative necessarie per un viaggio senza pensieri, proponiamo pacchetti su misura in Italia e in tutte le zone del mondo. Se desideri respirare a pieni polmoni la bellezza di Petra e la potenza della storia, parti insieme a noi: verifica i prossimi viaggi in partenza e contattaci per saperne di più.

Richiedi

informazioni