Title Image

Cosa vedere a Petra

Blog

Cosa vedere a Petra

Quando si parla di città antiche che meritano di essere visitate almeno una volta nella vita, un doveroso cenno va dedicato a Petra. Luogo ricco di storia e bellezza, aspetta solo di essere scoperto da chi guarda il mondo con occhi curiosi. Petra incanta giovani ed adulti perché nei suoi luoghi traspare con intensità la potenza dell’ingegno, la creatività dell’uomo, l’aspetto magico della storia.

In questo articolo parleremo di:


Tutta la magia di Petra, la città Rosa della Giordania

Nell’ambito di un tour della Giordania, non si può assolutamente perdere una visita a Petra. Questo sito archeologico, noto come città Rosa – l’appellativo è dovuto al colore particolare dell’arenaria, la roccia nella quale sono state scavate molte delle strutture ivi presenti – è un luogo unico, incluso da diversi anni nell’elenco delle sette meraviglie del mondo. Scopriamo, nelle prossime righe, perché non è possibile non esplorarla!

Scopri i tour della Giordania

 

Petra: storia, cultura, atmosfera

Secondo gli esperti di archeologia, i primi insediamenti umani nei dintorni di Petra andrebbero fatti risalire al periodo compreso tra il X e l’VIII millennio a.C. Quando si parla della storia di questa maestosa città, non si possono non prendere in considerazione le vestigia del periodo edomita. In questo caso, la datazione va collocata tra l’VIII e il VII secolo a.C., periodo durante il quale il popolo sopra citato – discendente secondo la tradizione dal figlio da Esaù figlio di Isacco, si sarebbe stanziato sulle colline vicino alla città. Di loro si parla anche nella Bibbia sottolineando la scelta di ostacolare il passaggio di Mosè e del popolo ebraico durante l’Esodo dall’Egitto.

Un’altra tappa importante per la storia di Petra inizia nel VI secolo a.C., quando gli edomiti hanno iniziato a spostarsi verso Hebron per lasciare posto, nell’attuale area del sito, ai Nabatei, un popolo di commercianti nomadi provenienti dall’Arabia.

A loro si deve molto dello splendore che oggi è possibile ammirare a Petra. Nello specifico, tutto è partito dallo scavo dei canali di canalizzazione e dalla costruzione delle cisterne finalizzate alla raccolta idrica.

Proseguendo con l’elenco delle tappe fondamentali della storia di Petra, non possiamo dimenticare la conquista da parte degli Assiri nel 647 a.C. A quell’anno risale infatti la cacciata dei Nabatei. Dopo la sconfitta degli Assiri, per Petra è iniziato il periodo di controllo da parte dei Caldei che, ai tempi, avevano come sovrano il mitico Nabucodonosor.

Nel corso della storia, Petra ha attraversato diverse fasi. Da quella della conquista romana fino al Medioevo, sono numerose le tappe da prendere in considerazione. Degni di nota sono infine i cinque secoli di oblio che hanno avuto fine nel 1812 quando, grazie all’esploratore e orientalista Johann Ludwig Burckhardt, le sue meraviglie vennero rese note sia al mondo degli appassionati di storia, sia alla platea di professionisti attivi nel campo dell’archeologia.

A questo punto, possiamo entrare nel vivo delle peculiarità di alcuni dei monumenti che caratterizzano l’area di uno dei siti archeologici più celebri al mondo.

 

Tesoro Petra

Al Khazneh o il Tesoro

El Khazneh – detto anche il Tesoro – è uno dei monumenti simbolo di Petra. Si tratta di un monumento funerario la cui data di costruzione oggi non è ancora certa. Per rendersene conto, basta rammentare che la datazione da parte degli esperti viene collocata tra il 100 a.C. e il 200 d.C. Secondo le teorie più accreditate, si tratterebbe della tomba del sovrano nabateo Areta III. La sua struttura si contraddistingue per palesi influenze dello stile architettonico ellenistico.

Scopri i tour della Giordania

Piccola Petra

Sito archeologico collocato a circa 15 km dalla zona di Petra, si contraddistingue per la presenza di tre ampie zone aperte. Queste ultime, sono collegate tra loro tramite un canyon di oltre 400 metri. Facente parte del parco archeologico che deve il suo nome alla città a cui stiamo dedicando queste righe, la Piccola Petra sarebbe stata fondata nel I secolo d.C., periodo d’oro dei Nabatei.


 Wadi Rum

Wadi Rum

Poco lontano da Petra è possibile ammirare la magia del Wadi Rum. Di cosa si tratta? Di una valle – per la precisione di uno uadi, il letto di un torrente, il più grande di tutto il Paese – scavata nella sabbia e nel granito. Circondato da monumentali pareti a sua volta decorate con numerose incisioni rupestri – parliamo di una zona della Giordania che ha ospitato insediamenti umani fin da tempi a dir poco remoti – è noto per la presenza di suggestive montagne sabbiose che stupiscono al primo sguardo con la loro varietà cromatica.

 

Petra di notte

Petra di notte è una delle escursioni più belle in assoluto per chi viaggia in Giordania. I turisti possono camminare per i luoghi più importanti del sito archeologico e ammirare questa meraviglia assoluta dell’ingegno umano avvolta dalle stelle, il tutto senza farsi mancare un suggestivo sottofondo musicale.

Altre mete da non perdere in Giordania

Petra è solo una delle tante mete che si possono ammirare in Giordania. Questo Paese ricco di storia e di bellezze è infatti pronto a stupire con luoghi speciali come Jerash, detta “la Pompei del Medio Oriente”, e Madaba, centro che ospita la celebre Chiesa di San Giorgio che, con i suoi interni riccamente decorati e i meravigliosi mosaici, è uno degli edifici di culto più celebri al mondo.

Poco lontano da Petra è possibile ammirare anche il Mar Morto, con tutti il suo fascino. Da non dimenticare sono altresì le bellezze della capitale Amman. In questo caso, non bisogna assolutamente perdere le rovine del teatro romano, costruito ai tempi dell’imperatore Marco Aurelio, e il sito archeologico de la Cittadella.

 

Perché scegliere Gitan Viaggi

Per chi desidera organizzare un viaggio a Petra o un tour della Giordania, la scelta giusta è una sola: Gitan Viaggi. Lavoriamo ogni giorno con passione, selezionando le strutture migliori e le mete più interessanti, per proporre  viaggi organizzati di valore, pianificati sulla base di elevatissimi standard di qualità e sicurezza.

Siamo in grado di fornire tutte le coperture assicurative necessarie per un viaggio senza pensieri, proponiamo pacchetti su misura in Italia e in tutte le zone del mondo. Se desideri respirare a pieni polmoni la bellezza di Petra e la potenza della storia, parti insieme a noi: verifica i prossimi viaggi in partenza e contattaci per saperne di più.

Richiedi

informazioni