Title Image

Diario di un viaggio in Giordania

Blog

Diario di un viaggio in Giordania

· Viaggi organizzati 

“Il viaggio in Giordania è uno di quelli che mi è rimasto nel cuore, una terra affascinante, un insieme di paesaggi mozzafiato e un percorso sulle tracce della storia che ti lascerà senza parole.

Partendo da Amman, la capitale, una città genuinamente araba, con le case una a ridosso dell’altra, affacciate sui bazar e sui tipici negozi di artigiani, dove però la tradizione si sta lentamente integrando con l’aspetto di una città del Terzo Millennio, aperta agli interessi dell’Occidente.

Possiamo assistere a tramonti e cieli stellati indimenticabili nel deserto del Wadi Rum, che percorriamo in groppa a un cammello o in fuoristrada, per poi sistemarci nel nostro campo tendato dei beduini, in uno scenario lunare.

Ripercorriamo la storia di Jerash, stupefacente sito archeologico romano, dalle rovine perfettamente conservate, che testimonia la ricchezza e importanza della città che fu.

Ma non possiamo certo visitare la Giordania senza aver galleggiato nel Mar Morto, il più famoso centro benessere naturale.

E in ultimo, ho voluto lasciare Petra, la città rosa dei nabatei, scavata nella roccia tra profondi canyon, ricca di tombe preziose e templi, abbandonata per secoli e poi riscoperta, ma non ancora del tutto….

Tra così tante meraviglie non possiamo salutare questa terra così ospitale senza assaporare i piatti tipici della tradizione beduina, i suoi dolcissimi dolci e l’immancabile caffe e tè.”

Vuoi saperne di più su questo viaggio?

Scoprilo qui!

Richiedi

informazioni