Title Image

Tour delle capitali baltiche

Blog

Tour delle capitali baltiche

Tour-delle-capitali-baltiche

Alla scoperta di Vilnius, Riga e Tallinn

Che le Capitali dei Paesi Baltici siano delle vere e proprie meraviglie, delle gemme tutte ancora da scoprire, non è affatto un segreto. Ormai tutti sanno che Vilnius, Riga e Tallinn hanno oggi tanto da offrire sia dal punto di vista artistico che culturale. 

Parti insieme a noi alla scoperta delle Capitali Baltiche, in un tour emozionante tra edifici storici e tradizioni intatte nel tempo. Scopri perché Viaggiare con Gitan è più sicuro: servizio dedicato Gitantaxi, Accompagnatore professionista, strutture accuratamente selezionate per una vacanza senza pensieri. Lituania, Lettonia ed Estonia ti aspettano, in un viaggio affascinante tra le città più importanti dei Paesi Baltici

 

Vilnius

Lituania-Tour-dei-balticiLa Capitale della Lituania è un mix di influenze russe, ebree, tedesche e lituane. Tutte le escursioni alla scoperta di Vilnius partono dalla Città Vecchia, il cuore di quel che fu un importante centro commerciale della zona e che oggi ospita un’enorme varietà di strutture gotiche e rinascimentali. Basti pensare che la Città Vecchia di Vilnius vanta più di 1200 edifici storici e 48 chiese!

Gli edifici di Vilnius hanno un fascino speciale, in quanto costruiti con uno stile architettonico insolito e ben diverso da quello italiano. Durante il viaggio a Vilnius non ci si può dimenticare della Piazza della Cattedrale, anch’essa fondamentale centro cittadino. Di anno in anno Piazza della Cattedrale accoglie delle vere e proprie folle turistiche, che non vedono l’ora di ammirarne la particolare bellezza.

A non molta distanza spicca il Palazzo Presidenziale, una magnifica struttura realizzata in stile classico. Meritano una visita anche le numerose chiese tipiche di Vilnius, come la Chiesa di sant’Anna, realizzata nello stile neogotico, bellissima sia all’interno che all’esterno. 

Terminata la visita a Vilnius, ci si può dirigere verso Trakai,  un tempo antica Capitale della Lituania, oggi tranquilla cittadina, famosa principalmente per il suo castello, costruito nel XV secolo. Questa struttura ospita un’imponente collezione di opere d’arte ed è il posto giusto per immergersi nella vita dei Grandi Duchi di Lituania.

 

Riga

Riga-Tour-delle-capitali-baltiche

Riga è una città particolarmente interessante, forse la più grande delle tre capitali baltiche, un tempo centro dell’antica Lega Anseatica. La visita a Riga parte dalla Città Vecchia, che  ospita il Duomo, oltre a un gran ventaglio di edifici realizzati nello stile gotico tipico della Lettonia

A non molta distanza sorge l’affascinante quartiere Art Nouveau, un’occasione imperdibile per fare un tuffo nel fantastico stile liberty.  La Lettonia è stato il primo Paese Baltico a realizzare un intero quartiere dedicato a questo stile artistico; gli edifici Art Nouveau qui sono più di 800, tutti diversi, con un proprio carattere e una storia caratteristica.

Durante il viaggio a Riga non ci si può dimenticare della Chiesa di San Pietro, realizzata nel lontano XIII secolo, danneggiata in maniera grave durante i bombardamenti della Seconda guerra mondiale; questa Chiesa ospita comunque un meraviglioso campanile, che dalla sua cima offre un punto di vista spettacolare per ammirare Riga.

Un’ulteriore espressione del fascino baltico sono le cittadine di Turaida e Sigulda: si tratta di piccole realtà dall’immensa bellezza, sia architettonica che naturale.  

 

Tallinn

Tallin-Tour-delle-capitali-balticheIl viaggio nelle Capitali dei Paesi Baltici termina con Tallinn, che – come altre città della zona – risente delle influenze di popoli differenti. Uno tra tutti, il popolo ebreo, che è stato determinante nello sviluppo della città. 

Tra le numerose attrazioni di Tallinn c’è il Duomo protestante, costruito nel tipico stile gotico; il Duomo è la più antica cattedrale di Tallinn, dedicata alla Vergine Maria, sede della principale Chiesa di Estonia.

A pochi passi dalla stessa sorge un’altra chiesa divenuta simbolo di Tallin: la Chiesa ortodossa di Alexander Nevsky. Quest’ultima  si inserisce alla perfezione nello stile architettonico generale della città ed è uno di quei luoghi must-to-see, se si viene a Tallinn. 

 

Dopo la visita ai principali edifici di culto dell’Estonia ci si può spostare verso la Città Bassa, emblema del fascino medioevale; la Città Bassa ospita la Piazza del Municipio, realizzata nello stile rinascimentale europeo. Altri luoghi di interesse sono il Museo all’Aria Aperta, il Museo d’Arte Medievale, il passaggio di Santa Caterina e la Chiesa di Sant’Olav (in passato l’edificio più alto del mondo). 

Scopri tutti i viaggi nelle Capitali Baltiche organizzati da Gitan Viaggi: Capitali Baltiche. Se desideri organizzare un tour personalizzato delle Capitali Baltiche o pianificare altre partenze, contattaci. Gitan Viaggi è a tua disposizione per organizzare viaggi sicuri, su misura per te!

Richiedi

informazioni