Title Image

Viaggio ad Amsterdam

Blog

Viaggio ad Amsterdam

Viaggio-ad-Amsterdam Olanda

10 cose da vedere ad Amsterdam.

 

Scopri insieme a noi cosa visitare durante il tuo viaggio nei Paesi Bassi. Abbiamo scelto per te dieci cose da vedere ad Amsterdam e dintorni, per entrare subito nel vivo di questa terra suggestiva. Qualche esempio? Un romantico tour in battello tra i canali di Amsterdam, una visita al museo di Van Gogh, una degustazione di formaggi ad Alkmaar e un pomeriggio tra i mulini a vento di Zaanse Schans. Ma questo è solo l’inizio. 

Libera la fantasia, apri il cuore: un viaggio ad Amsterdam è una vacanza magica, perché Amsterdam e dintorni sono la destinazione ideale per chi ama la vita notturna, ma anche per chi sogna piacevoli passeggiate in paesaggi da cartolina. Gitan Viaggi organizza viaggi ad Amsterdam in Pullman e in Aereo, con guida: potrai visitare Amsterdam e dintorni – scoprirne la storia, assaporarne la bellezza – senza pensieri, in assoluta sicurezza. 

 

Amsterdam 

Eccoci ad Amsterdam, città nata sull’acqua. La costruzione di innumerevoli canali ha dato vita ad un centinaio di piccole isole, collegate tra loro da suggestivi ponti. Visitare Amsterdam significa prima di tutto camminare in una città costruita sulle palafitte, dove canali, ponti, imbarcazioni e case galleggianti sorgono in ogni angolo. L’atmosfera è quella tipica della “Venezia del Nord”, con una splendida combinazione di colori. Proprio su questa rete di canali (65 per 100 km di lunghezza) che ha ottenuto il riconoscimento UNESCO si snodano palazzi barocchi, piazze storiche, case in mattoni alte e strette e musei famosi in tutto il Mondo. Amsterdam è bella di giorno e di sera, quando la notte cala e l’acqua dei canali viene illuminata dai romantici lampioni o dalle luci dei locali, ricchi di tantissime attrazioni.

 

Museo di Van Gogh

Museo-Van-Gogh-Amsterdam

Nel Museo di Van Gogh si trovano capolavori del celebre pittore come “I mangiatori di patate”, “Mandorlo in fiore” e “Il seminatore”: vederli con i tuoi occhi, dal vero, sarà un’esperienza indimenticabile. Potrai ammirare i dipinti di questa mente geniale, che  influenzò in modo decisivo l’arte del XX secolo, ma non solo. Nel Museo di Van Gogh ci sono, oltre ai dipinti, ai disegni e agli acquerelli dell’artista, anche numerose lettere che Van Gogh scrisse ai suoi amici pittori, come Monet e Gauguin. Visitare il Museo di Van Gogh ad Amsterdam significa ripercorrere tutta la sua vita, dall’infanzia alla sua morte, attraverso i suoi stati d’animo, le sue opere, i suoi oggetti personali (pennelli, tempere e scrivania). 

 

 

Casa Museo Anne Frank 

casa di Anna Frank di Amsterdam

Viaggiare è anche un’occasione per crescere, per tuffarsi nella storia e solidificare le proprie conoscenze. Qui, te lo anticipiamo, lascerai un pezzetto di cuore.  La Casa Museo Anne Frank è un libro aperto, testimone concreto della persecuzione nazista nella Seconda Guerra Mondiale. In questa casa, poi diventata museo, Anne visse per oltre due anni in clandestinità, insieme alla sua famiglia e ad altre quattro persone, nella speranza di sfuggire ai nazisti. L’atmosfera all’interno della casa è rimasta inalterata, il dolore  – ancora tangibile – risuona attraverso le più belle citazioni del diario di Anne, le fotografie, i filmati storici e gli oggetti personali. 

 

 

Piazza Dam 

Piazza Dam Amsterdam

Ami le piazze perché, quasi sempre, rappresentano il centro sinergico della città e in esse risuona una percettibile energia? Piazza Dam non ti deluderà! Dam è la piazza più conosciuta di Amsterdam, il cuore  vibrante della città, poco distante dalla stazione Centrale. Il suo nome, “Dam”, indica la diga, perché proprio qui fu costruita un’enorme diga, per arginare il grande fiume Amstel. Questa piazza ha accolto, negli anni sessanta, le manifestazioni studentesche e di giovani hippie. Oggi accoglie turisti di tutto il mondo e artisti di strada. Su questa piazza potrai inoltre ammirare bellissimi palazzi storici – come il Palazzo Reale e Nieuwe Kerk, la Chiesa Nuova di Amsterdam.

 

 

Vondelpark

Vondelpark in Amsterdam

Se vuoi passeggiare all’aria aperta, per rilassarti e godere delle bellezze infinite della città, Vondelpark è la tua meta ideale. 45 ettari di verde ti aspettano, in perfetta armonia, proprio al centro di Amsterdam. Questo parco, progettato nel 1864 dall’architetto L.D.Zocher – seppur in una posizione originariamente più marginale – propone oggi 130 varietà di alberi e piante. Giardini all’inglese, laghetti, fiori completano questo quadro meraviglioso. Un consiglio? Potresti visitarlo in bicicletta, in perfetto stile olandese!

 

 

Heineken Experience

Heineken Experience, Amsterdam, Netherlands

Annusare, osservare, toccare, ma soprattutto assaggiare: è questo che accade se varchi le porte di Heineken Experience, la fabbrica-museo dedicata alla produzione della birra Heineken. Nel quartiere di De Pijp, a Stadhouderskade, potrai lasciarti andare ad un’esperienza multisensoriale davvero unica. Il percorso è interessante perché si snoda dalla vecchia area produttiva – con antiche cisterne in bronzo, dove si maceravano l’orzo e il luppolo – fino a proiezioni simulate in 4D per apprendere tutti i segreti di quest’arte. Sale dedicate alla storia di famiglia, con vecchie bottiglie e pubblicità diventate vere e proprie icone, renderanno ancora più piacevole il momento della degustazione. 

 

 

Casa di Rembrandt

Museo-casa-di-Rembrandt-di-Amsterdam.

Rembrandt, il più famoso pittore olandese, visse in questa casa tra il 1639 e il 1659. Il Museo di Rembrandt è suddiviso in due edifici – uno più storico e uno più moderno – che raccontano la vita di questo artista. La casa originaria risale al 1606, come testimonia la scritta in oro che ancora oggi decora la parete frontale. Mobili, oggetti d’epoca, stampe, sculture e dipinti di Rembrant e di altri artisti, ricostruiscono la vita di tutti i giorni del pittore. 

 

 

 

Villaggio di Zaanse Schans

VILLAGGIO DI ZAANSE SCHANS

Preparati ad entrare nel cuore dell’Olanda: il tuo viaggio ad Amsterdam e dintorni, non può prescindere da una visita al Villaggio di Zaanse Schans. Qui, una piccola comunità di 40 case, a nord est di Amsterdam, racchiude tutta l’anima dei Paesi Bassi, attraverso i suoi mulini a vento, icona conosciuta a livello mondiale. Zaanse Schans nasce come città industriale: circa 700 mulini furono costruiti nel XVIII secolo, per gestire le acque, rendere i terreni coltivabili e generare energia utile alla produttività. Oggi ne sono rimasti una decina, incantevoli. Visitare il villaggio di Zaanse Schans significa oggi fare un salto indietro nel tempo: ti consigliamo di entrare nel laboratorio di un calzolaio – dove vengono realizzate le tipiche scarpe olandesi in legno –  oppure di un formaggiaio, per scoprire tutto il prestigio di una maestria artigianale rimasta intatta. Se ti resta tempo a disposizione, puoi visitare il Museo del Pan, ricavato in un negozio di panetteria del 1658,  e il Museo dell’Orologio

 

Alkaamar 

Olanda-Alkmaar

Un viaggio che si rispetti, è anche un’esperienza culinaria indimenticabile! Non si può visitare una città, senza assaggiare le sue prelibatezze. Tra le 10 cose da visitare ad Amsterdam e dintorni, ti proponiamo la città di Alkmaar, celebre per la produzione di formaggio olandese. Il suo centro storico è costellato di monumenti e la piazza di Waagplein si anima attorno ad un mercato in cui il Gouda Cheese – celebre formaggio olandese, dalla forma circolare e dal color arancione – è protagonista.

 

 

 

Volendam

viaggio-in-Olanda-Volendam

Volendam, situata sulle sponde del Lago Markermeer, un tempo godeva di accesso diretto al mare del Nord, attraverso il Mare del Sud: per questo molti pescatori si stanziarono qui, e ne nacque un grazioso villaggio.  Ti consigliamo di visitare Volendam perché, ancora oggi, è un tipico villaggio di pescatori, con mulini a vento e abitanti vestiti in costumi tradizionali. Di Volendam, porterai a casa il ricordo delle tradizionali casette con il tetto a punta e l’atmosfera di un villaggio dal fascino irresistibile.

 

 

 

Marken 

viaggio-in-olanda-Merken

Marken anticamente era un’isola, separata dalla terraferma a causa di una tempesta; dal 1957, viene invece collegata alla terraferma mediante un terrapieno, ma conserva tutte le caratteristiche di un tempo. Dal momento che qui le inondazioni erano frequenti, gli abitanti costruirono le loro case in legno su tumuli di terra e poi sui pali. Le casette in legno di Marken rimangono una delle principali attrazioni della penisola, tanto piccola che può essere girata tranquillamente a piedi. Dove scattare una suggestiva fotografia? Nei pressi del Paard Van Marken: il faro, con la sua torre bianca e la sua sommità rossa, creerà una cornice perfetta.  

10 cose da vedere ad Amsterdam e dintorni, 10 mete che non possono mancare nel tuo viaggio ad Amsterdam. Ma noi, che viviamo viaggiando, non ci limitiamo ad offrirti preziosi consigli: abbiamo organizzato un viaggio ad Amsterdam, in pullman oppure in aereo. Potrai così visitare Amsterdam e dintorni in massima sicurezza, con un nostro accompagnatore.

Scopri perché i viaggi organizzati Gitan sono più sicuri e contattaci per ricevere un preventivo sul tuo Viaggio ad Amsterdam. Scopri l’itinerario nel dettaglio e contattaci.

Richiedi

informazioni