Title Image

Viaggio in Uzbekistan

Blog

Viaggio in Uzbekistan

Viaggio in Uzbekistan

Una meraviglioso Tour tra le Vie della Seta.

 

Hai mai pensato ad un Tour in Uzbekistan? Questa terra, situata nel cuore dell’Asia Centrale, profuma di deserto, storia e cultura. Atmosfere mistiche, edifici storici di rara bellezza e miti antichi ti trasporteranno in un mondo affascinante, che vedrà come protagonista la Via della Seta. Per millenni infatti  le carovane hanno percorso queste strade, attraversando l’Asia per scambiarsi merci come la seta, la porcellana, il sale e le pietre preziose. Qui circolavano prodotti, ma anche idee che hanno lasciato tracce ancora oggi visibili. Il passaggio di mercanti, nomadi e guerrieri, in oltre venti anni di storia, si traduce oggi in un immenso patrimonio culturale e architettonico. 

Un tour in Uzbekistan stimola la fantasia e i ricordi di miti e storie antiche. L’Uzbekistan, più di ogni altro paese, individua la Via della Seta attraverso città storiche come le meravigliose Samarcanda, Bukara e Khiva… per non dimenticare la moderna Tashkent, simbolo dell’evoluzione. 

 

Scopri insieme a noi:

 

 

Cosa-vedere-a-Khiva-Uzbekistan

Cosa vedere a Khiva

Khiva è un museo a cielo aperto grazie al suo centro storico perfettamente conservato: passeggiando tra le strade di Khiva potrai riconoscere la struttura urbanistica originale ed ammirare i prestigiosi monumenti della città, dichiarati Patrimonio Unesco. Il fascino di Khiva è visibile già dalle mura color sabbia, che accompagnano verso la maestosa porta principale, con le sue cupole celesti. Le tortuose stradine ti accompagneranno in un percorso affascinante tra moschee, palazzi e madrase. Una tra tutte: la Madrasa di Mohamed Amin Khan, una struttura affascinante ed imponente, un tempo adibita ad attività didattica e poi a prigione. Ipnotiche decorazioni attraversano tutto il minareto, a partire dalla torre. 

Poco distante, si trova il Mausoleo Pakjlavan Mahmud, costruito in onore del poeta, filosofo e combattente Pakjlavan Mahmud, divenuto santo protettore di Khiva. Questo mausoleo  attira non solo pellegrini, ma anche appassionati di bellezza: l’atmosfera all’interno è quasi mistica, grazie ad un insieme unico di mosaici in ceramica, mentre all’esterno la facciata è minuziosamente decorata con i colori della città. 

Tra gli edifici storici più rinomati, nella zona nord puoi visitare l’ottocentesco Palazzo Tash Hauli – o Casa di Pietra: questo palazzo –  situato nel quartiere fortificato di Itchan Kala – presenta le decorazioni più sontuose della città, realizzate in ceramica, pietra e legno.

cosa-vedere-a-Bukhara-UzbekistanCosa vedere a Bukhara

Durante il tuo Tour per le Vie della Seta, non può mancare una tappa a Bukhara, nella regione desertica dell’Uzbekistan. Il centro storico di Bukhara, dichiarato Patrimonio Unesco, è un affascinante labirinto di madrase, palazzi storici e botteghe artigianali con oltre 140 edifici di inestimabile valore artistico e culturale. Una piazza molto frequentata è Lyabi Huaz, ricavata su una grande vasca su cui si affacciano la Madrasa di Kulkadesh e la Madrasa Nadir Divenbagi; questo è anche un ottimo punto di partenza per visitare Mogaki Attari, la moschea più grande dell’Asia centrale.

A Bukara potrai anche imbatterti nei folcloristici bazar coperti, organizzati come un tempo, piacevoli da visitare. Allontanandoti dal centro storico, potrai ammirare la Fortezza di Ark, uno degli edifici più iconici dell’Uzbekistan. All’interno della città di Ark, si trova la Moschea Juma, la corte delle udienze, delle incoronazioni e la sala del tesoro.

 

cosa-vedere-a-Samarcanda-UzbekistanCosa vedere a Samarcanda

L’Uzbekistan possiede anche una delle città più antiche del mondo: Samarcanda, dove ancora oggi convivono mausolei, moschee e madrase. Il colore dominante è quello delle decorazioni che spaziano dal celeste all’azzurro. Il cuore di Samarcanda è Piazza Registan, altamente scenografica, incorniciata dalle tre madrase: Shir Dor, Ulug Beg e Tilya Kari. A Samarcanda potrai ammirare spettacolari mosaici e maioliche turchesi di rara bellezza. 

Poco distante si trovano la grande moschea di Bibi Khanum (la sua cupola raggiunge i 41 metri!) – pare sia stata costruita da Tamerlano per fare un regalo alla moglie mentre lui era impegnato nella campagna in India – e il colossale complesso di mausolei di Shah I Zinda, che include più di venti edifici, costruiti tra l’XI e il XIX secolo. Se vuoi immergerti nei colori e nei profumi più tipici, visita il famoso mercato di Siob: un appuntamento quotidiano, un vero e proprio bazar dove si può trovare di tutto. 

cosa-vedere-a-Tashkent-UzbekistanCosa visitare a Tashkent

Tashkent è la capitale dell’Uzbekistan, simbolo dell’evoluzione. Si tratta di una metropoli diversa da tutte le altre città, influenzata dal potere sovietico. L’atmosfera a Tashkent è tranquilla, con grandi parchi cittadini – alberi, rose e tulipani. Taskent è famosa in tutta l’Asia Centrale anche per la sua parte vecchia, dove potrai ammirare la Barak Khan Mandrasa con le grandi Cupole celesti laterali e il Chorsu bazar, un mercato che regala colori straordinari. 

Per scoprire l’Uzbekistan in tutta la sua immensa bellezza, affidati a Gitan Viaggi! Potrai partire senza pensieri, grazie a una serie di servizi dedicati, come il Gitantaxi e la guida esperta in lingua italiana. Verifica i viaggi in partenza per l’Uzbekistan oppure contattaci per pianificare il tuo Tour in Uzbekistan.

 

Richiedi

informazioni