Istagram Linkedin Facebook Google plus Pinterest
0461.383111
Iscriviti alla Nostra Newsletter
Ricerca
Dal
al
Destinazione
Località

La tua agenzia di viaggi a TRENTO che ti propone viaggi organizzati esclusivi con accompagnatore, viaggi su misura, viaggi in pullman, soggiorni mare, crociere, viaggi di nozze...
Oman, San Pietroburgo, Berlino, Cuba, Vientam e Cambogia, Roma, Istanbul, Lisbona, Myanmar...

Gitan Viaggi, sicurezza e garanzia di qualità. Affidaci il tuo sogno! 

Tanzania - Autentica
dal 05/10/2019 al 16/10/2019
Tanzania - Autentica

TANZANIA AUTENTICA
In safari con Daniele
05/16 ottobre 2019 - 12 giorni € 4.620
Viaggio con nostro accompagnatore in partenza dall'Italia

- Partenza dal Trentino Alto Adige o incontro in aeroporto con nostra assistente
- Aeroporto: Venezia o altri aeroporti su richiesta
- #GITANtourdigruppo
- Per le altre date e maggiori informazioni scarica il programma a piè di pagina


1° giorno: verso ARUSHA KILIMANJARO
Ritrovo dei Signori Viaggiatori e trasferimento in pullman in aeroporto. Partenza con volo per Arusha con scalo a Istanbul.

2° giorno: KILIMANJARO - LAKE MANYARA NATIONAL PARK
Prima colazione, pranzo tipo pic-nic, cena
Arrivo ad Arusha, disbrigo delle formalità doganali (il visto di ingresso si paga all’arrivo e costa USD50.00) ed incontro con la guida parlante italiano. Partenza a bordo di comodi veicoli 4X4 in direzione del Manyara National Park. Lungo il tragitto si attraversa la cittadina di Mto Wa Mbu, centro colorato e vivace dove vi è una straordinaria mescolanza etnica con circa cinquanta tribù. Prima di visitare il parco sosta al lodge. Il parco è abbastanza piccolo, circa 360 Kmq, parte dei quali occupati dal lago ma offre paesaggi molto vari.

3° giorno: KARATU - EYASI
Prima colazione, pranzo tipo pic-nic, cena
Proseguimento per Karatu: una piccola cittadina che è il punto di accesso alla Ngorongoro Conservation Area, che comprende tutta l’area di altopiani vulcanici tra la scarpata occidentale della Great Rift Valley e le vaste pianure del Serengeti. Non molto lontano da Karatu si trova il Lake Eyasi: uno dei laghi salati della Great Rift Valley. Tra le aride zone boschive intorno al lago vivono le tribù degli Hadzabe e dei Datoga: gli ultimi autentici gruppi di cacciatoriraccoglitori del Paese. Nel pomeriggio visita di un villaggio della popolazione Blacksmith, specializzati nella lavorazione dei metalli. Successivamente partenza verso il villaggio abitato dai Datoga: popolazione di allevatori agricoltori. Infine visita alle sponde del lago Eyasi per ammirare il tramonto.

4° giorno: EYASI - NGORONGORO CRATER
Prima colazione, pranzo tipo pic-nic, cena
Sveglia prima dell’alba e partenza per un’escursione dedicata alla visita di un villaggio Hadzabe. Si avrà la possibilità di seguire questa popolazione nella caccia, la loro attività principale. Gli Hadzebe sono l’ultima popolazione di cacciatori-raccoglitori presenti in Tanzania, vivono in piccoli villaggi nomadi, parlano una lingua particolare, caratterizzata da “click” simili a schiocchi. Successiva partenza verso il Cratere di Ngorongoro; ci si addentra nella zona di foresta che caratterizza le pendici del cratere e si sale fino ai bordi dello stesso. Sosta al ‘Crater View Point da dove ammiriamo un panorama meraviglioso! Pomeriggio dedicato ai safari: profonda 600 m e del diametro di 19 Km è la più vasta caldera ininterrotta e integra esistente nel nostro pianeta, un anfiteatro naturale di eccezionale bellezza che occupa una superfice di circa 300 Kmq. Al suo interno vivono tra i 25.000 e i 35.000 mammiferi (gnu, zebre, bufali, gazzelle, antilopi, ippopotami, ele-fanti), inclusi predatori quali leoni, ghepardi e leopardi. Parte del cratere è occupata dal Lago Magadi. Sistemazione nel pomeriggio presso il lodge situato ai bordi del cratere.

5° giorno: NGORONGORO CRATER - SERENGETI NATIONAL PARK
Prima colazione, pranzo tipo pic-nic, cena
Dopo la colazione proseguimento in direzione del Serengeti National Park; si percorre una strada che attraversa paesaggi molto più aridi, punteggiati da villaggi Masai, lungo un itinerario molto suggestivo e selvaggio. Ingresso a Serengeti, il cui nome deriva dal termine Maasai Siringet che significa appunto ‘terra senza fine’: viste le dimensioni di 14.763 Kmq è davvero un parco immenso, il più vasto ed antico del paese. Il tragitto per arrivare al lodge è un safari continuo ricco di incontri con l’incredibile fauna che popola questo parco.
Pranzo pic-nic e pomeriggio dedicato ai fotosafari all’interno del parco.

6°/7° giorno: SERENGETI NATIONAL PARK (SERENGETI MARA)
Prima colazione, pranzo tipo pic-nic, cena
Dopo la prima colazione partenza per l’area nord del Serengeti National Park, in questo periodo dell’anno le mandrie di gnu stanno migrando e con un po’ di fortuna si avrà la possibilità di assistere ai ‘river crossing’ lungo il fiume Mara. Giornate interamente dedicate ai safari all’interno del parco.
Il Serengeti National Park ha un’estensione di 14.763 Km² ed è il più vasto parco del paese; è teatro della più grande migrazione di mammiferi del continente africano che vede lo spostamento annuale di circa 2 milioni di gnu, di un milioni di zebre e di erbivori di varia specie che compiono un percorso di circa 800 Km alla ricerca di nuovi pascoli ed acqua. Si tratta di uno degli eventi naturali più spettacolari di tutto il continente!
I grandi fiumi Grumeti e Mara sono senz’altro gli ostacoli più difficili di questo tragitto, le mandrie attraversano terrorizzate questi corsi d’acqua, i loro corpi si contorcono, si calpestano, diventando spesso vittime di leoni e coccodrilli: solo i più forti e fortunati riescono a raggiungere il Kenya. Non vi sono orari e tempi precisi per determinare la migrazione, avviene a seconda delle piogge; gli animali infatti, si spostano seguendo le piogge stagionali.

8° giorno: SERENGETI NATIONAL PARK (BOLOGONJA SPRINGS)
Prima colazione, pranzo tipo pic-nic, cena
Ultima giornata dedicata alla scoperta della zona nord del Serengeti National Park, nel pomeriggio sistemazione al lodge riservato nella zona di Bologonja Springs, più comoda per raggiungere il lago Natron.

9° giorno: SERENGETI NATIONAL PARK - LAKE NATRON
Prima colazione, pranzo tipo pic-nic, cena
Partenza in direzione del Lago Natron percorrendo paesaggi di incredibile bellezza del Serengeti orientale. Nel pomeriggio ci si dirige verso le sponde del lago colorate da meravigliosi fenicotteri rosa con visita ad un villaggio locale.
Il Lake Natron ha una superficie che è una tavolozza di colori che vanno dal bianco al rosa, dal rosso al marrone. I pochi animali che vivono nel lago, sono i fenicotteri che si nutrono di un’alga presente nello stesso; tra agosto e ottobre in quest’area se ne conta-no fino a 2.5 milioni. A fare da sfondo al Lago Natron vi è il monte Ol Donyo Lengai (che significa ‘la montagna di Dio’, sacra al popolo Masai).

10° giorno: LAKE NATRON - TARANGIRE NATIONAL PARK
Prima colazione, pranzo tipo pic-nic, cena
Dopo la colazione partenza per il Tarangire National Park.
Il Tarangire National Park ha una superficie di 2.600 Km² ed è solcato dal fiume Taran-gire che garantisce la presenza di numerosi animali e in particolar modo di branchi di elefanti, oltre che di mammiferi quali orici, kudu, leoni, ghepardi e leopardi. Durante il periodo secco (la nostra estate) è molto interessante vedere i numerosi animali che vanno ad abbeverarsi intorno alle poche pozze d’acqua lungo il fiume, è il periodo più adatto per gli avvistamenti. Diversamente, durante la stagione umida (il nostro inverno), il corso del fiume si riempie d’acqua attraendo così molti animali; la ricca vegetazione circostante fa da nascondiglio ai predatori che riescono in questo modo a cacciare più tranquillamente.

11° giorno: TARANGIRE NATIONAL PARK - ARUSHA
Prima colazione, pranzo tipo pic-nic, cena tipica
Safari mattutino nel parco e partenza verso Arusha. Nel pomeriggio visitiamo la scuola di St Judes, per conoscere da vicino anche una diversa realtà locale. Oltre alla visita della scuola è possibile prendere parte alla ‘home visit’: andare a trovare la famiglia di uno degli studenti portando loro dei beni di prima necessità (per un valore di 40USD per persona da dare direttamente alla scuola), contribuendo a questo grandioso progetto che ha permesso la scolarizzazione gratuita a centinaia di bimbi poveri provenienti dalle periferie di Arusha. Proseguimento nel tardo pomeriggio verso l’hotel dove sono disponibili delle camere per potersi rinfrescare e rilassare; in serata cena tipica presso il Faraja Center, un altro progetto sorto per accogliere ragazze-madri in difficoltà.

12° giorno: ARUSHA e rientro
Trasferimento di prima mattina in tempo utile per il volo per l’Italia con scalo a Istanbul. Arrivo a Venezia e trasferimento ai luoghi d’origine.

 

Se desideri un preventivo personalizzato telefona al 0461 383111, invia una mail a info@gitanviaggi.it  o un messaggio su WhatsApp al 3487494237.
Se desideri ricevere la nostra NewsLetter: http://www.gitanviaggi.it/Iscrizione_Newsletter  
Se vuoi diventare nostro fan su Facebook: https://www.facebook.com/gitanviaggi/ 

scarica l'itinerario
Gitan Viaggi di Pagine di Gusto srl
Via Bolognini, 2 - 38122 TRENTO - ITALY
tel +39 0461.383111 - fax + 39 0461.383190 - email: info@gitanviaggi.it
P.I. e c.f. 01922670227 - Capitale Sociale i.v. 10.000 euro

ORARIO
- Dal 01 agosto al 31 gennaio
       Lunedì / venerdì   09.00 / 13.00 - 14.30 / 19.00
       Sabato (solo su appuntamento) 09.30 / 12.00
- Dal 01 febbraio al 31 luglio:
       Lunedì / venerdì 09.00 / 13.00 – 14.30 / 19.00
       Sabato 09.00 / 12.00

Cellulari per le emergenze: 335 5473694 - 348 7494237