Istagram Linkedin Facebook Google plus Pinterest
0461.383111
Iscriviti alla Nostra Newsletter
Ricerca
Dal
al
Destinazione
Località

La tua agenzia di viaggi a TRENTO che ti propone viaggi organizzati esclusivi con accompagnatore, viaggi su misura, viaggi in pullman, soggiorni mare, crociere, viaggi di nozze...
Puglia, Isole Eolie, Kos, Bhutan, Australia, Barcellona, Thailandia, Cuba, Namibia...

Gitan Viaggi, sicurezza e garanzia di qualità. Affidaci il tuo sogno! 

Argentina - A la fin del mundo
ALLA FINE DEL MONDO
Argentina - A la fin del mundo

ALLA FINE DEL MONDO
I luoghi simbolo della Patagonia argentina e cilena
12 giorni

Località: Buenos Aires, Ushuaia, Stretto di Magellano, Baia Wulaia, Capo Horn, Ghiacciaio Aguila, Parco Nazionale De Agostini, Punta Arenas, Puerto Natales, Isola Magdalena, Parque Nacional Torres del Paine, El Calafate, Ghiacciaio Perito Moreno

 

- #gitanamore
- Per maggiori informazioni scarica il programma a piè di pagina

1° giorno: ITALIA/BUENOS AIRES
Partenza da Roma Fiumicino e proseguimento per Buenos Aires con volo Aerolineas Argentinas. Pernottamento in volo.

2° giorno: BUENOS AIRES
Arrivo all’aeroporto Internazionale Ezeiza (Buenos Aires) alle ore 05.00 del mattino. Accoglienza e trasferimento presso l’Hotel Panamericano, 5*. Colazione di benvenuto ed immediata sistemazione nelle camere riservate*. Pranzo libero e nel primissimo pomeriggio partenza per la visita della cittá, attraverso i suoi luoghi più significativi, tra cui le zone di San Telmo, la Boca, l’aristocratico quartiere della Recoleta ed il moderno e pulsante “barrio” di Palermo. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

3° giorno: BUENOS AIRES/USHUAIA
In tempo utile trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Ushuaia, la città più australe del mondo. Arrivo ad Ushuaia, accoglienza e trasferimento presso l’hotel prescelto. Cena libera e pernottamento.

4° giorno: USHUAIA/STRETTO DI MAGELLANO
Dopo la prima colazione si parte per una visita di mezza giornata al Parco Nazionale Terra del Fuoco, in cui si potrà apprezzare il fantastico paesaggio ed il caratteristico bosco australe della regione andino-patagonica. L’escursione si snoda attraverso la Bahia Ensenada, la Isla Redonda ed il Lago Roca. Rientro ad Ushuaia e trasferimento al porto per effettuare le operazioni di Check-in per la spedizione a bordo della nave Australis. Il Capitano e l’equipaggio accoglieranno a bordo i Passeggeri e sarà servito un cocktail di benvenuto che permetterà agli ospiti di fare conoscenza. In seguito la nave salperà con destinazione “Fine del Mondo”; attraversando il mitico Stretto di Magellano ed il Canale di Beagle. È l’inizio di una grande avventura. Cena e pernottamento a bordo.

5° giorno: CAPO HORN/BAIA WULAIA
Questa giornata prevede la navigazione lungo il Canale Murray, fino a raggiungere il mitico Capo Horn, punto d’incontro tra l’oceano Atlantico ed il Pacifico. Scoperto nel 1616, conosciuto come la “Fine del Mondo”, questa celebre isola - caratterizzata da un promontorio verticale di 425 mt di altezza - è stata un punto di riferimento fondamentale per i navigatori che si sono avventurati sin qui. Esclusivamente se le condizioni metereologiche lo consentono, sarà possibile sbarcare e visitare l’isola. Proseguimento e successivo sbarco presso la Baia Wulaia, dove lo stesso Darwin attracco nel corso del suo celebre viaggio. Questo sito fu uno dei principali insediamenti della cultura indigena dell’intera regione oggi nota come Patagonia. La visita prevede una passeggiata all’interno di un bosco di Magellano, che ospita diverse specie di piante autoctone di questa zona, fino a raggiungere un belvedere che consente di ammirare il fantastico paesaggio da un punto privilegiato. Possibilità di effettuare un’interessante escursione in kayak (non inclusa/opzionale). Pasti e pernottamento a bordo.

6° giorno: FIORDO DE AGOSTINI E GHIACCIAIO AGUILA
Navigando per i Canali di Brecknock, Ocasión, Cockburn e Magdalena, ci addentreremo nel Fiordo De Agostini, un’esperienza di grande suggestione nel cuore della Cordigliera di Darwin da cui nascono ghiacciai che si estendono fino al mare. Giunti in prossimità del Ghiacciaio Aguila sbarcheremo dai gommoni per una camminata sulla spiaggia. Da qui, raggiungeremo le pendici inferiori del ghiacciaio per osservare come il bosco freddo-umido patagonico è testimone del lento lavorio dei ghiacci nel plasmare l’intero paesaggio circostante. Pasti e pernottamento a bordo.

7° giorno: STRETTO DI MAGELLANO/ISOLA MAGDALENA/PUNTA ARENAS/PUERTO NATALES
Alle prime ore del mattino, se le condizioni meteorologiche lo permetteranno, si sbarcherà sull’Isola Magdalena, nello Stretto di Magellano, sosta obbligata di rifornimento per gli antichi navigatori ed esploratori. L’isola ospita un’immensa colonia di pinguini magellanici, che si possono ammirare durante il cammino verso il faro, indispensabile punto di riferimento per le imbarcazioni che attraversano lo Stretto. (A settembre e ad aprile questa escursione viene sostituita con uno sbarco sull’Isola Marta, dove si potranno ammirare i leoni marini). Ultimata l’avventura australe, si sbarcherà Punta Arenas in tarda mattinata. Trasferimento alla stazione dei Bus e partenza con bus di linea in direzione di Puerto Natales. All’arrivo accoglienza presso la stazione dei bus e trasferimento nell’Hotel prescelto, cena libera e pernottamento.

8° giorno: PUERTO NATALES/PAINE/PUERTO NATALES
Intera giornata dedicata alla visita del P.N. Torres del Paine, pranzo incluso. Partenza dal proprio hotel e sosta lungo il tragitto presso la Cueva de Milodón, una grotta dove sono stati scoperti i resti di un animale preistorico noto come Milodonte, di cui si potrà ammirare una ricostruzione a dimensioni naturali. Proseguimento in direzione del Paine, lungo un tragitto che consente di ammirare il paesaggio tipico della steppa patagonica, dove vivono guanacos, volpi, nandu, cervi e condor andini. Raggiunto il parco, dichiarato Riserva Mondiale della Biosfera dall’UNESCO, si inizia un percorso che attraverso il Salto Grande del fiume Paine, il Lago Peohe ed il Lago Grey, consente di ammirare lo stupefacente paesaggio dominato dai celebri pinnacoli noti come “Cuernos del Paine”. Rientro a Puerto Natales in serata. Pernottamento.

9° giorno: PUERTO NATALES/CALAFATE
Prima colazione e trasferimento alla stazione dei bus. Partenza con bus di linea in direzione di El Calafate. Il viaggio, che attraversa le due frontiere di Cancha Carrera (Argentina) e di Cerro Castillo (Cile), ha una durata di ca 5 ore ed offre bellissimi scorci del paesaggio tipico della steppa patagonica. Arrivo alla stazione dei bus di El Calafate, accoglienza e trasferimento presso l’Hotel prescelto. Sistemazione, e pernottamento.

10° giorno: CALAFATE/PERITO MORENO/CALAFATE
Giornata dedicata alla scoperta del Parco Nazionale Los Glaciares, un santuario ecologico dove ghiacciai, laghi e foreste si estendono su una superficie di c.ca 600 ettari. Per raggiungere il P.N. Los Glaciares, che dista 75 Km da El Calafate, si attraversa una suggestiva zona di selvaggia steppa patagonica. Passeggiata lungo le passarelle che conducono al belvedere dal quale si può ammirare il fronte nord del Perito Moreno. Questo immenso ed impressionante monumento naturale, misura 70 mt di altezza per 3 Km di larghezza. Pranzo libero in corso d’escursione e tempo a disposizione per godere del paesaggio. Nel pomeriggio rientro ad El Calafate, cena libera e pernottamento. 

11° giorno: CALAFATE/BUENOS AIRES/ITALIA
Mattinata a disposizione e nel primo pomeriggio trasferimento in aeroporto e volo per Buenos Aires. Proseguimento in coincidenza per l’Italia con volo notturno. Pasti e pernottamento in volo.

12° giorno: ITALIA
Arrivo in Italia.

 

Se desideri un preventivo personalizzato telefona al 0461 383111, invia una mail a info@gitanviaggi.it o un messaggio su WhatsApp al 3487494237. 
Se desideri ricevere la nostra NewsLetter: http://www.gitanviaggi.it/Iscrizione_Newsletter  
Se vuoi diventare nostro fan su Facebook: https://www.facebook.com/gitanviaggi/ 

scarica l'itinerario
Gitan Viaggi di Pagine di Gusto srl
Via Bolognini, 2 - 38122 TRENTO - ITALY
tel +39 0461.383111 - fax + 39 0461.383190 - email: info@gitanviaggi.it
P.I. e c.f. 01922670227 - Capitale Sociale i.v. 10.000 euro

ORARIO
- Dal 01 agosto al 31 gennaio
       Lunedì / venerdì   09.00 / 13.00 - 14.30 / 19.00
       Sabato (solo su appuntamento) 09.30 / 12.00
- Dal 01 febbraio al 31 luglio:
       Lunedì / venerdì 09.00 / 13.00 – 14.30 / 19.00
       Sabato 09.00 / 12.00

Cellulari per le emergenze: 335 5473694 - 348 7494237