Istagram Linkedin Facebook Google plus Pinterest
0461.383111
Iscriviti alla Nostra Newsletter
Ricerca
Dal
al
Destinazione
Località

La tua agenzia di viaggi a TRENTO che ti propone viaggi organizzati esclusivi con accompagnatore, viaggi su misura, viaggi in pullman, soggiorni mare, crociere, viaggi di nozze...
Puglia, Isole Eolie, Kos, Bhutan, Australia, Barcellona, Thailandia, Cuba, Namibia...

Gitan Viaggi, sicurezza e garanzia di qualità. Affidaci il tuo sogno! 

Bhutan - Festival di Paro
dal 04/04/2019 al 12/04/2019
Bhutan - Festival di Paro

BHUTAN
La Terra del Dragone Tonante e al Festival di Paro
04/12 aprile 2019 € 3.950
GitanPrenotaprima € 100 entro il 30/11 con acconto del 50%


- Partenza dal Trentino Alto Adige, o altre località su richiesta
- #gitantourdigruppo in viaggio con Daniele
- Per maggiori informazioni scarica il programma a piè di pagina

 

1° giorno: verso Kathmandu
Incontro dei signori partecipanti e trasferimento in pullman in aeroporto. Imbarco su volo di linea via Islanbul.

2° giorno: KATHMANDU
Arrivo a Kathmandu al mattino presto e disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida e partenza per l'antico complesso religioso di Swayambunath, Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, situato in cima a una collina a ovest della capitale. Questo sito è conosciuto come il Tempio delle Scimmie per i numerosi esemplari di animale che lo vivono e per i locali buddisti è uno dei luoghi più sacri di pellegrinaggio. La vista prosegue verso Durbar Square: il cuore della città vecchia nonchè splendido esempio di architettura tradizionale. La giornata prosegue con la Casa-Tempio della Kumari e il Palazzo reale della dinastia Malla (Hanuman Dokha), che prende il nome dalla statua del dio scimmia hind "Hanuman". Ci aspetta l'escursione a Patan, "la città della bellezza", che era una delle antiche capitali del Nepal. Percorreremo le strette vie contornate da palazzi medioevali, accompagnati dal sorriso dei bambini e dai gesti antichi dei suoi abitanti. Rientro in città nel tardo pomeriggio.

3° giorno: KATHMANDU - PARO
Prima colazione, pranzo, cena
Trasferimento in aeroporto per il volo verso Paro. Arrivo (2.280 mt), disbrigo delle formalità doganali, e trasferimento in hotel.
Nel pomeriggio partecipazione alle celebrazioni del Festival di Paro: i festival religioni bhutanesi, eseguiti negli Dzong e nei monasteri. Questo festival si svolge in più giorni e rievocano la vita e gli insegnamenti di Guru Rinpoche, universalmente riconosciuto come il fondatore delle scuole di buddhismo tibetano. Culmina con uno straordinario insieme di musiche sacre e danze in costume, con maschere erituali eseguite da monaci e da laici.

4°giorno: FESTIVAL DI PARO
Prima colazione, pranzo, cena
Intera giornata dedicata alle celebrazioni del Festival.
In alternativa è possibile effettuare l’escursione al Monastero di Taktsang (circa 4 ore di cammino fra andata e ritorno) (N.B. E’ anche possibile noleggiare un cavallo per raggiungere il punto panoramico ma la nostra organizzazione non si assume alcuna responsabilità e pertanto in tal caso è richiesto di firmare uno scarico di responsabilità). Conosciuto anche come “Nido della Tigre”, il monastero è sempre stato considerato uno dei luoghi più sacri del regno. Si dice che il Guru Padmasambava (Rinpoche) sia volato qui nell’VIII° secolo sul dorso di una tigre per sconfiggere i demoni della regione di paro che si stavano opponendo alla diffusione del buddhismo. Pranzo nella caffetteria del punto panoramico. Rientro nel pomeriggio a Paro e partecipazione alle manifestazioni del festival.

5° giorno: PARO - THIMPHU
Prima colazione, pranzo, cena
Presto al mattino si assiste alla manifestazione più importante del Festival di Paro, la cerimonia del Thongdrol: l’esposizione di una thanka gigantesca (un dipinto eseguito su tessuto) a cui vengono attribuiti particolari poteri. Thong significa guardare e Drol liberazione, ovvero, ottenimento della liberazione semplicemente guardando l’oggetto. Il Thongdrol viene solitamente esposto prima dell’alba e riarrotolato prima che venga colto dai raggi del sole; i monaci eseguono delle cerimonie di purificazione e i fedeli si avvicina all’immagine sacra cercando di toccarne il tessuto con il capo. Rientro in hotel e dopo la prima colazione partenza per Thimphu l’attuale capitale del Bhutan, adagiata lungo le rive del fiume Wang, in una bellissima vallata. Arrivo a Thimphu e visita dei principali siti d’interesse: il Grande Chorten, con le statue delle divinità tantriche, costruito in memoria di Jigme Dorje terzo re del Bhutan; il Kuensel Phodrang o Buddha Gigante, un’enorme statua alta più di 50 metri, situata sulla cima di una collina che domina la città; il Motithang Takin Preserve anche conosciuto come lo Zoo del Takin, l’animale nazionale del Bhutan, dall’aspetto curioso anche se non proprio bello; il Trashi Chhoe Dzong, che ospitò la prima Assemblea Nazionale, oggi sede del Segretariato, della sala del trono e di altri uffici del re, oltre che del Ministero degli Interni e di quello delle Finanze.

6° giorno: THIMPHU - PUNAKHA
Prima colazione, pranzo, cena
Partenza per Punakha lungo la pittoresca strada che valica il passo Dochu-La (3.100 m). Tra i 108 stupa disseminati sul passo si possono ammirare, condizioni climatiche permettendo, le cime innevate dell’Himalaya orientale. Si prosegue per il Chimi Lhakhang, un tempio costruito in onore di Lama Drukpa Kunley, il “folle divino”, uno dei santi più venerati del Bhutan, dove lasciando una piccola offerta si può ricevere la benedizione dei falli in legno, avorio e pietra. Arrivo a Punakha, l’antica capitale del Bhutan ancora oggi sede del potere spirituale, il Je Khempo, che qui si trasferisce durante i mesi invernali. Visita del Punakha Dzong, un immenso palazzo fortificato fondato nel 1637 come centro amministrativo e religioso.

7° Giorno: PUNAKHA - PARO
Prima colazione, pranzo, cena
Presto al mattino, dopo la prima colazione, partenza verso ovest ripercorrendo a ritroso il percorso dell’andata. Lungo il percorso sosta per la visita del Simtokha Dzong, antico complesso monastico, ora sede dell’Università Buddhista. Arrivo a Paro e visita del Rinpung Dzong, uno degli dzong più importanti e famosi del paese, che rappresenta forse il miglior esempio esistente di architettura bhutanese, le sue mura massicce dominano la città e sono visibili da ogni punto della valle. Visita del Ta Dzong (il Museo Nazionale del Bhutan), un’antica torre di guardia, un edificio a pianta circolare con la forma di una conchiglia.

8° giorno: PARO - KATHMANDU
Prima colazione
Trasferimento all’aeroporto per il volo per Kathmandu. Arrivo a Kathmandu, espletamento delle formalità d’ingresso e partenza per l’escursione a Pashupatinath: luogo sacro per gli induisti, meta di pellegrini da tutta l’Asia. Dedicato a Shiva è il centro delle cremazioni sul sacro fiume Bagmati, affluente del Gange. Si continua per Bodnath, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, centro della cultura tibetana, dominato dall’imponente stupa che si circoambula in senso antiorario insieme ai pellegrini tibetani e ai monaci, fra bandiere di preghiera mosse dal vento. Nel pomeriggio rientro a Kathmandu. In tarda serata trasferimento in aeroporto.

9° giorno: KATHMANDU e rientro
Imbarco su volo di linea via Doha. Arrivo in Italia e trasferimento ai luoghi d'origine.


Se desideri un preventivo personalizzato telefona al 0461 383111, invia una mail a info@gitanviaggi.it  o un messaggio su WhatsApp al 3487494237.
Se desideri ricevere la nostra NewsLetter: http://www.gitanviaggi.it/Iscrizione_Newsletter  
Se vuoi diventare nostro fan su Facebook: https://www.facebook.com/gitanviaggi/ 

scarica l'itinerario
Gitan Viaggi di Pagine di Gusto srl
Via Bolognini, 2 - 38122 TRENTO - ITALY
tel +39 0461.383111 - fax + 39 0461.383190 - email: info@gitanviaggi.it
P.I. e c.f. 01922670227 - Capitale Sociale i.v. 10.000 euro

ORARIO
- Dal 01 agosto al 31 gennaio
       Lunedì / venerdì   09.00 / 13.00 - 14.30 / 19.00
       Sabato (solo su appuntamento) 09.30 / 12.00
- Dal 01 febbraio al 31 luglio:
       Lunedì / venerdì 09.00 / 13.00 – 14.30 / 19.00
       Sabato 09.00 / 12.00

Cellulari per le emergenze: 335 5473694 - 348 7494237