Istagram Linkedin Facebook Google plus Pinterest
0461.383111
Iscriviti alla Nostra Newsletter
Ricerca
Dal
al
Destinazione
Località

La tua agenzia di viaggi a TRENTO che ti propone viaggi organizzati esclusivi con accompagnatore, viaggi su misura, viaggi in pullman, soggiorni mare, crociere, viaggi di nozze...
Maldive, San Pietroburgo, Barcellona, Cuba, Vientam e Cambogia, Vienna, Istanbul, New York, Myanmar...

Gitan Viaggi, sicurezza e garanzia di qualità. Affidaci il tuo sogno! 

Ecuador - e Galapagos
ECUADOR E GALAPAGOS
Ecuador - e Galapagos

ECUADOR E GALAPAGOS
I luoghi di culto fra i più sacri per l'umanità
Partenza tutti i giorni, 13 giorni da € 2.690

PERCHE' SCEGLIERE QUESTO VIAGGIO
- Un viaggio per chi vuole viaggiare in libertà
- La comodità di avere i servizi base prenotati
- Un viaggio autentico, che ti fa vivere la vera atmosfera ecuatoriana

- #GITANLiberiDiViaggiare
- Per maggiori informazioni scarica il programma a piè di pagina

1° giorno: verso QUITO
Quote e disponibilità volo su richiesta. Arrivo a Quito e trasferimento privato in hotel. Quito è la capitale del paese, circondata da alte montagne e vulcani andini. Fu la prima città ad essere dichiarata Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO nel 1978 grazie al suo meraviglioso centro coloniale.

2° giorno: QUITO
Prima colazione
Iniziamo con la visita guidata del centro storico che offre una grande concentrazione di chiese, musei e piazze coloniali che si possono ammirare passeggiando. Nel pomeriggio, per gli amanti dell’arte consigliamo la visita al Museo Nazionale del Banco Central oppure al museo “La Capilla del Hombre” con le opere coinvolgenti di Oswaldo Guayasamin. Per chi preferisce i paesaggi e la natura, in caso di bel tempo, può salire alla teleferica panoramica del vulcano Pichincha.

3° giorno: QUILOTOA - LATACUNGA
Prima colazione
Partenza con autista privato per la Laguna di Quilotoa, la quale prende il nome dal vulcano omonimo. Situata nella provincia agricola del Cotopaxi, è considerata una tra le più belle lagune del mondo. Escursione facile lungo il sentiero che percorre la panoramica cresta del vulcano. Ci troviamo in un ambiente rappresentativo e tipicamente andino, parte dell’enorme biodiversità dell’Ecuador. Nel pomeriggio trasferimento verso Latacunga, una tranquilla città neocoloniale.

4° giorno: CHIMBORAZO - ALAUSI'
Prima colazione
Partenza alla volta del vulcano Chimborazo, la vetta più alta dell’Ecuador la cui cima è considerata come il punto terrestre più vicino al sole. Si raggiungono i 4100 mt di altitudine da dove si presenta un panorama maestoso. In queste zone abitano popolazioni indigene, le quali mantengono costumi e tradizioni proprie. Superato l’altipiano dell’Arenal, si scende verso la strada Panamericana alla volta di Alausì. Durante il percorso si potrà visitare la chiesa di Balbanera, la più antica chiesa dell'Ecuador. La Panamericana prosegue percorrendo valli coltivate fino a raggiungere la cittadina di Alausì da dove la mattina successiva parte il treno per la Nariz del Diablo.

5° giorno: TRENO ALLA NARIZ DEL DIABLO - INGAPIRCA - CUENCA Prima colazione
Partenza del treno dalla stazione di Alausì (non operativo i lunedì ) con il proverbiale fischio della locomotrice. Il dislivello è di circa 500 metri in soli 12 km, con un vertiginoso cambio climatico e di vegetazione.
Il treno procede lentamente e offre emozionanti paesaggi fino alla Nariz del Diablo, dove il treno scende per un tratto anche in retromarcia lungo un pendio mozzafiato. L'escursione in treno, dotato di comodi posti numerati, dura circa 2 ore e si gode di una guida multilingue in ogni vagone che fornisce esaudienti informazioni. Terminata l’escursione in treno, si parte verso Ingapirca, il piú importante sito Inca dell’Ecuador, costruito attorno al 1500 d.C., che si visita con l'aiuto di una guida locale.

6° giorno: CUENCA - GUAYAQUIL
Prima colazione
Cuenca é forse la più bella città andina del paese e durante la visita guidata del centro storico vedrete interessanti monumenti storici ed il museo-laboratorio dove si produce artigianalmente il famoso cappello Panamá, che a dispetto del nome é ecuatoriano al 100%. Nel primo pomeriggio si parte alla volta di Guayaquil, attraversando il Parco Nazionale del Cajas e scendendo verso la costa dell'Ecuador caratterizzata per la sua natura tropicale. Arrivo nella più grande città del paese, vero e proprio “motore” economico dell’Ecuador e capitale della provincia del Guayas.

7° giorno: GUAYAQUIL - GALAPAGOS: ISLA DI SANTA CRUZ
Prima colazione
Trasferimento privato in aeroporto e partenza verso l’arcipelago delle isole Galapagos. Arrivati in aeroporto sull’isola di Baltra, appuntamento con l'autista privato e partenza verso la parte alta dell’isola di Santa Cruz, raggiungendo la fattoria Las Primicias. Qui si possono apprezzare le tartarughe giganti di Santa Cruz nel loro habitat naturale ed un profondo tunnel nella lava che si è creato durante le attività vulcaniche dell’isola. L’escursione prosegue raggiungendo Playa El Garrapatero, una delle splendide spiagge di Santa Cruz. Ci sarà tutto il tempo per fare una lunga passeggiata e un bagno. Rientro in hotel.

8° giorno: ISLA DI SANTA CRUZ
Prima colazione
Giornata libera a disposizione per visitare le spiagge di Tortuga Bay e il Charles Darwin Research Station. Le spiagge di Tortuga Bay si raggiungono dopo aver percorso un comodo sentiero pavimentato per circa 1 ora. Arrivati sulla prima spiaggia, Playa Brava, di sabbia bianca e lunga circa due chilometri, è possibile fare il bagno e osservare numerose iguane marine, pellicani e altri uccelli. La seconda spiaggia, Playa Mansa, è più corta e l’acqua è molto tranquilla. Le due spiagge offrono un ambiente incantevole e rilassante, ideale per osservare animali, ma anche per uno o due splendidi bagni. Al ritorno a Puerto Ayora, vale la pena visitare il Charles Darwin Research Station. Questo centro offre informazioni sulla fauna, flora e sulla formazione geologica delle isole Galapagos. Si possono osservare inoltre alcune tartarughe giganti centenarie.

9° giorno: ISOLA ISABELA
Prima colazione
Al mattino partenza in barca e si raggiunge la splendida isola di Isabela. Arrivati al molo di Isabela, trasferimento privato in hotel. Nel pomeriggio escursione verso la baia di Isabela e l’isola di Tintoreras che si visita prima a piedi, su un comodo sentiero, poi in mare con l’opportunità di uno splendido snorkeling. Durante questa escursione si possono osservare iguane, pinguini, squaletti Tintoreras, fregate, tartarughe marine e vari tipi di uccelli e pesci.

10° giorno: ISOLA ISABELA - SANTA CRUZ
Prima colazione
Al mattino tempo libero a disposizione. Consigliamo l'escursione al cratere del Vulcano Sierra Negra e Vulcano Chico, una passeggiata sulla lunga spiaggia che porta fino alla Playa del Amor, la visita al centro di protezione delle tartarughe di Isabela oppure un coinvolgente bagno nei pressi della laguna Cocha Perla dove si può anche fare dello snorkeling liberamente osservando pinguini Galapagos, leoni marini e altri tipi di pesci. Nel pomeriggio partenza in barca per ritornare a Santa Cruz.

11° giorno: GALAPAGOS - OTAVALO
Prima colazione
Trasferimento privato verso l’aeroporto sull’isola di Baltra, a nord di Santa Cruz. Volo a Quito dove si arriva nel pomeriggio. Arrivati a destinazione si viene accolti da un autista privato per dirigersi verso Otavalo. La cittadina di Otavalo si trova a nord di Quito, nella verde provincia di Imbabura.

12° giorno: OTAVALO e rientro
Prima colazione
Otavalo è famoso per il suo mercato artigianale, il più antico di tutto il continente americano. Sito nella Plaza de los Ponchos, è aperto tutti i giorni (il giorno migliore è il sabato, il mercato si estende anche nelle vie laterali) e vi si possono trovare prodotti tipici andini. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo aereo per l’Italia. Durante il tragitto verso l’aeroporto si effettuerà una sosta sulla linea dell’Ecuatore, il luogo ideale per l’ultima foto ricordo in questo splendido paese. Partenza con volo di linea.

13° giorno: ITALIA
Arrivo in Europa, cambio aeromobile e partenza per l'Italia.

 

Se desideri un preventivo personalizzato telefona al 0461 383111, invia una mail a info@gitanviaggi.it  o un messaggio su WhatsApp al 3487494237.
Se desideri ricevere la nostra NewsLetter: http://www.gitanviaggi.it/Iscrizione_Newsletter  
Se vuoi diventare nostro fan su Facebook: https://www.facebook.com/gitanviaggi/ 

scarica l'itinerario
Gitan Viaggi di Pagine di Gusto srl
Via Bolognini, 2 - 38122 TRENTO - ITALY
tel +39 0461.383111 - fax + 39 0461.383190 - email: info@gitanviaggi.it
P.I. e c.f. 01922670227 - Capitale Sociale i.v. 10.000 euro

ORARIO
- Dal 01 agosto al 31 gennaio
       Lunedì / venerdì   09.00 / 13.00 - 14.30 / 19.00
       Sabato (solo su appuntamento) 09.30 / 12.00
- Dal 01 febbraio al 31 luglio:
       Lunedì / venerdì 09.00 / 13.00 – 14.30 / 19.00
       Sabato 09.00 / 12.00

Cellulari per le emergenze: 335 5473694 - 348 7494237